MASTER di Primo Livello.

il Master intende fornire al discente le coordinate concettuali per:

  • Individuare le problematiche di ordine biomedico e filosofico morale, identificare e valutare le competenze di carattere etico-giuridico e deontologico e saper affrontare problemi specifici complessi nelle attività legate all’area materno-infantile.
  • Partecipare alla definizione delle politiche sanitarie e socio sanitarie a livello nazionale, regionale locale per tutelare la salute e la sicurezza dei neonati, dei bambini, degli adolescenti e tutti i minori in condizioni critiche e non.
  • Partecipare alla identificazione dei bisogni di cura e assistenziali della madre e del bambino in differenti contesti sociali e giuridici.
  • Pianificare, gestire e valutare progetti di formazione, ricerca e innovazione nell’ambito dei comitati di Etica e Bioetica in area Materno-infantile.
  • Sviluppare la capacità di riconosce, impostare e risolvere questioni etiche e deontologiche che gli operatori sanitari possono incontrare nella loro pratica professionale.

Il Master intende promuovere una nuova visione di sviluppo sostenibile, che mediante un approccio olistico e trasversale possa supportare la risoluzione di problemi legati alla conservazione del pianeta nel lungo periodo. Uno degli obiettivi è, senza dubbio, la formazione di nuovi profili professionali capaci di supportare differenti tipologie di organizzazioni ed imprese nell’elaborazione, gestione e disseminazione di progetti integrati di sviluppo sostenibile.

Formazione dell'esperto nelle relazioni familiari. La tutela dei nuclei familiari fragili - A.A 2017-2018