Master in Marketing Digitale – III Edizione AA.AA. 2019/2020

Secondo uno studio della Società Italiana Marketing (2015), tra le posizioni più ricercate dalle imprese, che hanno assunto neo-laureati nel biennio 2013-2015, vi sono: Brand/Product manager (28%), Web/Digital/Online Marketing Manager (20%) e Social Media Manager (18%). Analogamente, per quanto riguarda le posizioni più ricercate dalle imprese per il futuro prossimo, oltre a quelle sopra citate, vi sono anche: Data Analyst (14%), Digital/Online/Social Content Producer (12%) e Marketing Research Specialist (12%).  

La ricerca condotta da Michael Page (2016), "Salary Survey 2016. Digital & New Media", ha evidenziato che il mondo della comunicazione digitale mostra tassi di interesse sempre crescente da parte delle imprese. Si registra un costante aumento della ricerca di figure professionali a livello globale, quali i Digital Communication Manager e i Digital PR (Digital Marketing Institute, 2015). Fondamentale per ricoprire questi ruoli è possedere competenze che permettano un facile utilizzo delle nuove tecnologie, con particolare attenzione al funzionamento dei network e alla comunicazione virtuale. Importante è saper comprendere la complessità del rapporto tra i dati sensibili dell’azienda e la pubblicità del web, essere creativi e avere attitudine al Problem-Solving sul digitale.

Nell'ambito delle strategie di comunicazione dell'impresa, anche le pubbliche relazioni svolgono un ruolo da protagoniste: sono infatti fondamentali per creare un'immagine che risulti duratura nel tempo e che identifichi e valorizzi la missione e la visione dell'azienda Commission On Public Relations Education (2015), anticipando l'impatto delle iniziative in riferimento ai piani dell'organizzazione ed interpretando le pubbliche opinioni.

In tale ambito, attraverso la partecipazione al Master verranno acquisite competenze nei seguenti ambiti:

  • garantire la corretta implementazione dei piani marketing ed il raggiungimento degli obiettivi quali/quantitativi;
  • gestire le leve di Marketing (prodotto, promozioni, prezzo, distribuzione, pubblicità);
  • progettare e gestire una campagna pubblicitaria on line;
  • interpretare ed analizzare i dati di mercato anche attraverso tecniche di Dataming;
  • sviluppo di piani strategici al fine di migliorare le prestazioni  delle campagne anche per clienti più complessi;
  • sviluppo ed interpretazione di report funzionali volti a definire le linee strategiche di comunicazione per i Brand;
  • monitoraggio del Sentiment Online e della Web Reputation, attraverso piattaforme dedicate; massimizzare il’ROI dell’investimento media online;
  • garantire gli obiettivi di Awareness e/o conversione;
  • curare e gestire le relazioni con i propri interlocutori (ad esempio, i diversi Stakeholder di riferimento) e interagire con questi tramite canali online;
  • pianificare, eseguire e gestire le iniziative del reparto Search Engine;
  • gestire l’acquisto delle Keywords e monitorare costantemente gli Analytics;
  • analizzare ed interpretare i dati provenienti dall’analisi dei social.
  • implementare la strategia editoriale e di contenuti, monitorandone i dati relativi di traffico acquisito e di Analytics.
  • conoscere i canali e le piattaforme sui quali il target è attivo;
  • creare engagement nei contatti in base alla Industry in cui l'impresa opera;
  • creare e aggiornare un database di contatti da coinvolgere negli specifici progetti di comunicazione;
  • gestire rapidamente i flussi di comunicazione sui contesti social (ad esempio, social media, community, forum) legati all’oggetto della comunicazione;
  • creare una reportistica a termine delle attività di comunicazione.

 

Direttore Prof. Alessandro Giosi

Associato di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università Lumsa presso la quale è Presidente del Corso di Laurea Triennale in Scienze della comunicazione, Marketing e Digital Media. Insegna Business Planning ed Economia Aziendale in Lumsa ed Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell'Università di Roma Tor Vergata. E' autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali.

Info sul Master: https://masterschool.lumsa.it/master_secondo_livello_marketing_digitale

Cfu: 60

Durata annuale: marzo 2020 – febbraio 2021

Ore: 300  


MASTER di Primo Livello.

il Master intende fornire al discente le coordinate concettuali per:

  • Individuare le problematiche di ordine biomedico e filosofico morale, identificare e valutare le competenze di carattere etico-giuridico e deontologico e saper affrontare problemi specifici complessi nelle attività legate all’area materno-infantile.
  • Partecipare alla definizione delle politiche sanitarie e socio sanitarie a livello nazionale, regionale locale per tutelare la salute e la sicurezza dei neonati, dei bambini, degli adolescenti e tutti i minori in condizioni critiche e non.
  • Partecipare alla identificazione dei bisogni di cura e assistenziali della madre e del bambino in differenti contesti sociali e giuridici.
  • Pianificare, gestire e valutare progetti di formazione, ricerca e innovazione nell’ambito dei comitati di Etica e Bioetica in area Materno-infantile.
  • Sviluppare la capacità di riconosce, impostare e risolvere questioni etiche e deontologiche che gli operatori sanitari possono incontrare nella loro pratica professionale.

Il Master intende promuovere una nuova visione di sviluppo sostenibile, che mediante un approccio olistico e trasversale possa supportare la risoluzione di problemi legati alla conservazione del pianeta nel lungo periodo. Uno degli obiettivi è, senza dubbio, la formazione di nuovi profili professionali capaci di supportare differenti tipologie di organizzazioni ed imprese nell’elaborazione, gestione e disseminazione di progetti integrati di sviluppo sostenibile.

Formazione dell'esperto nelle relazioni familiari. La tutela dei nuclei familiari fragili - A.A 2017-2018